La realtà virtuale come arma contro l’Alzheimer

Dai filmati ai videogames, la realtà virtuale potrebbe essere impiegata presto per migliorare la qualità della vita alle persone che soffrono di demenze celebrali, come ad esempio l’Alzheimer.

Gli sviluppatori di tutto il mondo stanno lavorando su dei filmati 3D in grado di far rivivere eventi del passato. In sviluppo, anche, videogiochi interattivi rivolti a coloro che soffrono di patologie neurodegenerative.

Giuseppe Riva, professore di Psicologia generale alla Cattolica di Milano, ha spiegato: “L’obiettivo è quello di individuare segnali di una riduzione di alcune abilità cognitive, come quelle legate alle funzioni esecutive”.

Secondo uno studio, attraverso i giochi, è possibile misurare le attività cognitive e motorie dei pazienti in un lasso di tempo specifico. “Lo scopo – aggiunge Riva – è quello di anticipare la diagnosi, intercettando il paziente nella fase che precede la demenza, la cosiddetta Mild Cognitive Impairment. Ma oltre alla diagnosi, questi sistemi virtuali forniscono strumenti per stimolare la sfera cognitiva”.

Per avere delle risposte certe occorre aspettare del tempo, ma la continua crescita del mercato VR dovrebbe far ben sperare.

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto