Influenza: a letto più di 467 mila italiani, picco a Capodanno

Durante il congresso della Società italiana di medicina generale (Simg), a Firenze, è emerso che più di 467 mila italiani sono già a letto per l’influenza. Il picco dovrebbe essere raggiunto nel periodo di Capodanno.

Al riguardo gli esperti hanno dichiarato: “Quest’anno si prevede un virus meno aggressivo di quello dell’anno scorso, ma che colpirà un numero maggiore di persone come già avvenuto nell’emisfero australe”.

Claudio Cricelli, presidente della Simg, ha spiegato: “Rinnoviamo l’invito affinché tutti i cittadini si immunizzino, la campagna vaccinale ha avuto nelle prime settimane un buon riscontro, ricordiamo che devono assolutamente immunizzarsi i pazienti colpiti da patologie croniche, cardiovascolari e respiratorie, anziani, bambini e donne in gravidanza”.