Incontro tra arte e psicologia per conoscere il mondo di Frida Kahlo

Conoscere l’affascinante figura di Frida Kahlo attraverso i suoi dipinti più significativi, precedentemente selezionati e analizzati, unendo così arte e psicologia. Sarà possibile farlo durante uno degli incontri organizzati mensilmente dall’associazione artistica-culturale Babart di Palermo, per scoprire i retroscena psicologici che hanno mosso i più grandi artisti a realizzare le loro opere. L’appuntamento è per il prossimo 14 dicembre, alle ore 18,30.

“Non è la prima volta che trattiamo Frida Kahlo – spiega la psicologa Laura Muscarella che assieme a Barbara Santangelo, esperta d’arte e presidente dell’associazione, condurranno l’incontro – . Lo abbiamo fatto anche nel 2015. Ma ci sono arrivate tante richieste e abbiamo deciso di riproporla, anche se questo mese c’era in programma un’altra autrice”. L’interesse per questa pittrice messicana nasce – aggiunge la dottoressa – “sicuramente dai suoi quadri quasi onirici. Il suo mondo mentale diventa in realtà un mondo reale, che raffigura ciò che viveva. C’è in lei un’interessante soggettività che diventa oggettività”.

All’incontro possono accedere tutti, non servono particolari competenze ma solo curiosità. Per prenotazione e informazioni è possibile chiamare i numeri 388.0468068 / 328.6085108 o consultare la pagina Facebook dell’associazione.