Palermo, blogger internazionali alla scoperta della città

L’associazione italiana travel blogger (Aitb) sarà a Palermo per tre giorni insieme a blogger internazionali per conoscere e raccontare a un pubblico internazionale la città grazie a momenti di formazione, visite guidate, enogastronomia e percorsi d’arte che potranno essere seguiti da tutti tramite i social.

È l’ultimo “Meet up” dell’anno organizzato dall’associazione e per Palermo è stato scelto lo slogan “Essere di casa a Palermo”: la prossima Capitale Italiana della Cultura e sede di Manifesta 12 verrà esplorata, infatti, insieme al main partner dell’evento, il portale turistico VisitPalermo e l’esperienza in città sarà autentica grazie alle dimore in cui alloggeranno i blogger, selezionate da Wonderful Italy.

I blogger vivranno la città seguendone i ritmi reali, la tradizione e la cultura attraverso i mercati, l’arte urbana, i palazzi storici, i musei e l’enogastronomia ed è previsto un focus sulla comunicazione declinata al territorio.

L’evento sarà partecipato e seguito sui social grazie alla potente rete internazionale dei blogger: ed è rivolto a tutti l’invito a suggerire, seguire e incoraggiare i blogger in visita sempre attraverso i social e senza dimenticare di usare gli hashtag #AITBaPalermo #AITBmeetup #visitpalermo su Twitter (@travelbloggerit, @visitpalermo) su Facebook (Associazione Italiana Travel Blogger, VisitPalermo.it) e su Instagram (@aitbitalia @visitpalermo.it).

L’Associazione Italiana Travel Blogger nasce nel 2015 con l’obiettivo di valorizzare, tutelare e promuovere la figura professionale del travel blogger e al tempo stesso promuovere collaborazioni con operatori del settore turistico per la realizzazione di progetti che prevedano il coinvolgimento di professionisti in target con le specifiche esigenze di comunicazione. Punto di forza dell’associazione è il coinvolgimento della rete di blogger associati per amplificare la visibilità di ogni singolo progetto. Elementi distintivi di AITB sono il codice etico, a cui gli associati devono aderire all’atto di iscrizione per garantire la correttezza del proprio operato e il codice di autoregolamentazione sul tema delle sponsorizzazioni (su blog e social network). Entrambi costituiscono una novità assoluta nel panorama del blogging italiano che rende l’associazione un punto di riferimento imprescindibile per blogger e operatori del turismo.


Widget not in any sidebars