Pokémon Go avrebbe causato 100 mila incidenti stradali

Pokémon Go, il videogioco che sfrutta la realtà aumentata negli smartphone, avrebbe causato, secondo una stima della Purdue University, più di 100 mila incidenti in America tra luglio e novembre 2016. La popolare app sui mostriciattoli tascabili avrebbe generato danni per oltre 7 miliardi di dollari.

Gli autori della ricerca hanno preso in considerazione una contea dell’Indiana, confrontando i dati sugli incidenti stradali con le posizioni dei Pokéstop, ovvero i punti strategici ubicati per le città.

La probabilità che si verificasse un incidente nei pressi di uno di questi luoghi di interesse era più alta del 26,5%.

Gli incidenti attribuibili al gioco di casa Niantic sono 145.632, con un numero di feriti pari a 29.370 e con 256 morti.