Gli anni passati a studiare allungano la vita

Una pozione per ottenere la vita eterna al giorno d’oggi non esiste ma, secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Ospedale universitario di Losanna e dell’Istituto svizzero di bioinformatica, pubblicato sul sito SystemsX.ch, per ogni anno speso a studiare, dopo le scuole superiori, la prospettiva di vita si allungherebbe di circa 1 anno.

Escluse da questo privilegio, stando a quanto specificato dal direttore del progetto Zoltàn Kutalik, tutte le persone che hanno il vizio del fumo, in quanto fumare un pacchetto di sigarette al giorno diminuirebbe l’aspettativa di vita di 7 anni. Per quanto riguarda il fattore sovrappeso, invece, l’influenza sarebbe minore: ogni chilo perso dovrebbe aggiungere 2 mesi di vita in più.

Questa ricerca è stata condotta su 600.000 persone, paragonando stili di vita, geni e speranza di sopravvivenza.