Palermo, il mercatino rionale del quartiere Uditore cambia location

Una nuova location per il mercatino rionale del quartiere Uditore, che si sposterà, in breve tempo, da via Beato Angelico, dove è attivo da oltre 30 anni, a via Andrea Guarneri, nel piazzale antistante la chiesa San Tommaso D’Aquino.

Il trasferimento è stato deciso dal Comune, con l’approvazione della Delibera N°226/2017 (Trasferimento Mercato settimanale “Uditore”), dopo le sollecitazioni della Commissione Attività Produttive, e dopo una serie di incontri e riunioni svolte con i tecnici e gli uffici del Suap (Sportello unico attività produttive).

“Mi auguro che questo provvedimento, che era necessario adottare per ragioni di sicurezza dei residenti, possa essere attuato davvero nel più breve tempo possibile, cosi come scritto dagli uffici del Suap, per evitare di correre rischi di incolumità per i residenti e i cittadini”, ha commentato il vicepresidente della Commissione Attività Produttive, Alessandro Anello .

“Invito inoltre l’Assessore alle Attività Produttive e gli uffici del Suap, contrariamente a quanto fatto in passato nella scorsa consiliatura, a voler predisporre tutti gli atti necessari alla stesura del “Regolamento Unico dei Mercati“, atto necessario ed indispensabile sia per la collocazione che per la corretta conduzione di tutti i mercati settimanali della città di Palermo, che al momento sono ben 27 “, ha concluso Anello.