Palermo, furto al Centro Emmaus. E i ladri hanno pure preparato la cena

Hanno rubato oggetti per un valore di circa 2.500 euro e mangiato un pasto caldo prima di andare via, lasciandone le tracce sul tavolo. È quanto fatto, la scorsa notte, da alcuni ignoti al Centro Emmaus, mercatino solidale di Palermo.

“Stamattina – denunciano i responsabili del centro – abbiamo trovato segni di scasso e ci siamo accorti che hanno rubato tutti quei pochi oggetti di valore che avevamo collezionato in vista della nostra vendita straordinaria di solidarietà. Bambole e oggetti antichi, orologi, fumetti e giocattoli vintage, scarpe nuove. Tutto sparito”.

Non solo. “Qualcuno che conosceva il mercato e sapeva dove mettere le mani si è anche dilettato in cucina”. E questo preparando “tre pasti di carne”, per poi finire “con un buon caffè”. “Insomma, facciamo di tutto affinché il nostro mercato solidale sia un posto accogliente, ma – aggiungono i responsabili – non pensavamo anche per i ladri. Almeno 2.500 euro di roba rubata… e non che è noi siamo ricchi. Con questa cifra l’intera comunità Emmaus ci vive per un mese”.

Stamattina abbiamo trovato segni di scasso e ci siamo accorti che hanno rubato tutti quei pochi oggetti di valore che…

Pubblicato da Emmaus Palermo Comunita' e Mercatino Solidale dell'Usato su Martedì 21 novembre 2017