Saponara, evade dai domiciliari ma incontra il comandante dei carabinieri: arrestato

Era evaso dagli arresti domiciliari, ma ha avuto la sfortuna di incontrare il comandante della stazione dei carabinieri, che lo ha arrestato. Il fatto si è verificato a Saponara, nel messinese. In manette è finito Antonino Maqazù di 65 anni.

“Il Comandante della Stazione Carabinieri di Saponara, quando lo ha visto aggirarsi per le vie di Torregrotta – dicono i carabinieri -, sebbene fosse libero dal servizio e con la propria famiglia, non ha esitato ad intervenire, a bloccare l’evaso e a trarlo in arresto con il supporto di una pattuglia in servizio esterno di controllo del territorio”.

Portato alla caserma dell’Arma, l’uomo è comparso davanti al giudice presso il Tribunale di Messina per essere giudicato per direttissima. L’arresto effettuato è stato convalidato e il sessantacinquenne, in attesa della prossima udienza, è stato sottoposto di nuovo al regime degli arresti domiciliari.