Lavarsi non fa sempre bene. I consigli per non ammalarsi d’igiene

Lavarsi troppo spesso fa male. La comunità scientifica è concorde nel ritenere che docce troppo frequenti abbiano effetti negativi sull’equilibrio fisiologico della pelle. Il sistema immunitario dell’epidermide risulta indebolito dai numerosi risciacqui: gli sfregamenti rimuovono i microrganismi che sostengono le difese naturali. Anche gli strofinamenti troppo energici con asciugamani possono essere dannosi, soprattutto per chi ha la pelle secca. I detergenti possono provocare reazioni allergiche ad alcuni dei loro componenti chimici. Contrariamente a quanto si crede, l’uso di specifici prodotti antibatterici non assicura sempre l’efficace rimozione dei germi e può avere controindicazioni anche gravi. L’elevato numero di lavaggi con saponi e bagnoschiuma ha, tra le altre conseguenze, quella di ridurre la secrezione, da parte delle ghiandole cutanee, di una sostanza grassa, il sebo. Quest’ultimo ha la funzione di mantenere idratata la pelle, prevenendo rughe e screpolature. La cute diviene così più fragile. A questo si aggiunge l’effetto dell’acqua calda, generalmente usata per fare bagni e docce, che va utilizzata con parsimonia. No all’acqua bollente. In inverno potrà risultare piacevole ma non è una mossa salutare. Il calore può provocare problemi di circolazione oltre a irritare e arrossare la pelle. Mai oltrepassare i 28-30 gradi. Quando ci si lava, spesso, ci si avvale di una spugna. Una volta terminato il suo uso, è bene prestare attenzione a dove viene riposta. Mai lasciarla nella doccia, l’umidità è nemica. Essendo ricca di buchi, può trattenere cellule morte rivelandosi dunque il terreno ideale per la proliferazione di batteri. Bisogna ricordarsi di lavarla e lasciarla asciugare accuratamente e di sostituirla ogni due mesi. Altra raccomandazione degli esperti è quella di idratare l’epidermide subito dopo la doccia, entro 5 minuti, distribuendo la crema in modo che penetri meglio e idrati di più. La pelle secca infatti è più soggetta al rischio di infezioni.


Widget not in any sidebars