Italia, ipotesi ripescaggio ai Mondiali?

L’Italia potrebbe ancora giocare al Mondiale in Russia, nonostante l’eliminazione nello spareggio contro la Svezia. Si tratta di un’ipotesi remota e, in fondo, neanche meritata, ma le possibilità, per quanto esigue, ci sono.

Secondo l’articolo 7 del regolamento ufficiale della Fifa, qualora una delle 32 squadre classificate dovesse ritirarsi o essere esclusa dalla gara, sarebbe lo stesso comitato organizzatore, a propria discrezione, a scegliere un’altra squadra per sostituirla.

In questo caso l’Italia sarebbe sicuramente la prima della lista per la Fifa, e per più di un motivo. Oltre a vantare quattro titoli mondiali e oltre a essere la migliore seconda dei gruppi europei, la nazionale azzurra garantirebbe un introito non indifferente: un guadagno diretto e indotto che la Russia non vorrebbe perdere.

I precedenti, in tal senso, sono anche di buon auspicio: la Danimarca nel 1992 sostituì agli Europei la Jugoslavia, vincendo poi il titolo continentale.

E in rete si è già scatenato il cinismo, con la conta dei Paesi qualificati che rischiano un conflitto nei prossimi mesi…

Pin It on Pinterest