Sicilia prima in Italia per dispersione scolastica

È la Sicilia la regione italiana con la più alta percentuale di dispersione scolastica, il 23,5%, con la media nazionale che si attesta sul 13,8%. In pratica un ragazzo siciliano su quattro ha lasciato precocemente la scuola. È quanto emerge dai dati contenuti nell’VIII Atlande dell’infanzia a rischio di Save the Children, dove si evince anche che la Sicilia è la seconda regione per numero di minori che vivono in povertà, preceduta solo dalla Calabria. E negli ultimi dieci anni le famiglie con minori che vivono in povertà sono quintuplicate in tutta Italia.

Se si parla di povertà relativa i dati siciliani sono ancora più drammatici, con circa il 42% dei minori che vivono in condizioni economiche disagiate contro il 22,3% di media nazionale.

Save the Children ha lanciato l’allarme, sottolineando come i minori che vivono in contesti svantaggiati rischiano di abbandonare gli studi più dei loro coetanei cresciuti in contesti agiati. E la crisi economica ha avuto un effetto negativo anche sulla motivazione degli studenti, con la mancanza di prospettive lavorative che generano sfiducia aumentando il rischio di dispersione scolastica.

Ma esiste anche un problema inverso, ovvero che troppo spesso sono le scuole a non essere a misura di bambino, con strutture inadeguate: in Italia il 41,4% delle scuole non sono dotate di laboratori a sufficienza. Anche in questo caso sono allarmanti i dati siciliani, con il 58,2% a Catania, 56,3% a Palermo e il 53,7% a Ragusa.

E a Ragusa va il primato italiano di alunni respinti nella scuola secondaria di primo grado: il 5,6% su una media nazionale del 2,5%.

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto