Sequestrati 70 kg di hashish a Palermo

Sequestrati dalla Polizia di Stato 70 kg di hashish, 60 dei quali trovati sotto il sedile di una Fiat 500, mentre gli altri 10 si trovavano nel box di un palermitano di 52 anni, Carlo Cassata, finito in manette con l’accusa di detenzione di droga. Ad essere arrestate anche altre tre persone: Claudio Matic, milanese di 42 anni, il napoletano Salvatore Guadagnuolo di 38 e Anna Conte, palermitana di 52 anni, accusati di trasporto e detenzione di sostanza stupefacente.

La Fiat 500 in cui era nascosta la droga è stata notata dagli agenti sulla Palermo-Catania, ferma con le quattro frecce. Ad un certo punto ha iniziato a lampeggiare a un’altra vettura che stava giungendo, una Citroën C5. I poliziotti hanno così deciso di seguire le due vetture fino alla zona della Guadagna, a Palermo. “Nei pressi del Ponte Giafar – fanno sapere dalla Questura – le due vetture sono state ‘agganciate’ da un motociclista che, a bordo di un motociclo Yamaha, ha ‘staffettato’ le auto fino alla via dell’ Orsa Minore”. Da qui il fermo e il ritrovamento di una buona parte di hashish sotto il sedile.

Pin It on Pinterest