Palermo, arrestati tre uomini per rapina. Uno era in permesso premio

Arrestati, nelle prime ore della mattinata, tre uomini accusati di essere responsabili di una tentata rapina presso l’ufficio postale di via Aldo Moro di Monreale e di una rapina in un supermercato di via Beato Angelico, a Palermo. Il tutto a mano armata. I fatti risalgono al pomeriggio del 22 luglio 2016.

A finire in manette Vincenzo Chiofalo di 24 anni, Francesco Quartararo di 25, detto “Sciacallino”, e il 28enne Umberto Milazzo, in permesso premio dal carcere. Sono tutti di Palermo. Ad eseguire il provvedimento, i Carabinieri della Compagnia di Monreale.

Stando alla ricostruzione dei militari dell’Arma, i tre, servendosi di una Smart di proprietà di un loro conoscente (indagato per favoreggiamento), avrebbero dapprima tentato di rapinare l’ufficio postale di Monreale, ma senza riuscire nell’intento grazie all’intervento di un carabiniere libero dal servizio, lì presente per caso assieme alla moglie e alla figlia minorenne, che avrebbe affrontato i tre uomini costringendoli alla fuga. Non soddisfatti, i rapinatori avrebbero, quindi, deciso di tentare una rapina al supermercato di Palermo, questa volta mettendo a segno il colpo. Totale dell’incasso: 225 euro.

Avviate le indagini, i Carabinieri sono riusciti a risalire ai tre attraverso l’analisi dei filmati dei sistemi di videosorveglianza, attività tecniche d’intercettazione, servizi di osservazione e di pedinamento.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest