Arrestato per estorsione il candidato M5s Fabrizio La Gaipa

Arrestato per estorsione uno dei candidati della lista M5s alle scorse elezioni regionali, Fabrizio La Gaipa, imprenditore nel settore alberghiero di 42 anni, proprietario e gestore dell’Hotel Costazzurra Museum & Spa ad Agrigento. L’accusa da parte di due dipendenti è di essere stati costretti a firmare buste paghe false, accuse che avrebbero trovato riscontro nelle indagini. Adesso si trova ai domiciliari.

La Gaipa, ex giornalista (non è più iscritto all’Ordine dei giornalisti dal 10 novembre 2016: fu cancellato dall’elenco dei pubblicisti dal Consiglio allora in carica, a seguito di revisione per inattività professionale, come si legge in una nota di Fare Ordine) e già presidente del Distretto turistico Valle dei Templi, era candidato nel collegio di Agrigento. Con oltre quattromila voti, è arrivato primo dei non eletti.

Con lui risulta indagato nella stessa inchiesta, condotta dalla Procura di Agrigento, anche il fratello Salvatore per il quale i magistrati hanno disposto il divieto di dimora in città.

Pin It on Pinterest