Palermo, sparita bandiera da lapide Dalla Chiesa. La figlia Rita: “Vigliacchi”

Rubato il tricolore dalla lapide che, in via Carina a Palermo, ricorda l’uccisione del Generale Carlo Alberta Dalla Chiesa. Ad accorgersi del furto sarebbero stati alcuni Carabinieri in servizio, ad annunciarlo su Twitter la figlia Rita: “Che bastardi che siete – si legge -. Che vigliacchi. Avete rubato per l’ennesima volta la bandiera sotto la lapide di nostro padre. E noi la rimetteremo!”.

Sparita bandiera da lapide Dalla Chiesa

Non è la prima volta, infatti, che accade ciò. L’ultimo tricolore era stato deposto, assieme ad alcune corone di fiori, appena due mesi fa, in occasione della cerimonia in ricordo del Prefetto, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente di polizia Domenico Russo, uccisi in un agguato mafioso nel 1982.

Diversi i messaggi di solidarietà giunti alla nota conduttrice, figlia del Generale. “Rita, tuo Padre è la Bandiera. I vigliacchi passano. Lui, no. Lui resta l’Eroe di una Nazione che lo ama. Per sempre”, scrive, ad esempio, su Twitter Paola Saluzzi.