Palermo, al via la campagna antinfluenzale: vaccini gratuiti per anziani e soggetti a rischio

Al via da lunedì prossimo, 6 novembre, la campagna antinfluenzale e per l’occasione l’Asp di Palermo porterà nelle piazze il camper delle vaccinazioni. Quattro le tappe previste, inoltre vaccini gratuiti per anziani e soggetti a rischio.

Il camper con a bordo i medici del Dipartimento di Prevenzione sarà lunedì 13 novembre all’interno dell’area parcheggio del presidio Guadagna, martedì 14 a Partinico (davanti all’ospedale), venerdì 17 a piazza Politeama (in occasione dell’Influ Day) e il 21 novembre in piazza Gugliemo II a Monreale.

“Questa volta ci rivolgiamo principalmente agli anziani, saremo noi – ha detto il commissario dell’Asp di Palermo, Antonio Candela – che andremo incontro alle loro esigenze portando i medici nei luoghi di aggregazione. Sono state previste, per il momento, quattro tappe ma stiamo valutando se ampliare il calendario”. Un modo – ha spiegato Nicola Casuccio, responsabile del Servizio di Epidemilogia dell’Asp – “per favorire l’aumento delle coperture vaccinali”.

Per sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale, è sufficiente accedere ai centri appositi dell’Azienda sanitaria o ai camper muniti di un documento di riconoscimento. La somministrazione sarà gratuita, oltre che per tutte le persone di età superiore a 63 anni, anche per i soggetti in età pediatrica o adulta affetti da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, circolatorio, uropoietico, da diabete e da altre malattie del metabolismo e da sindromi da malassorbimento intestinale. E questo sarà possibile esibendo il documento o il numero di esenzione ticket per patologia. In mancanza, può essere prodotta la certificazione della patologia esistente redatta dal medico curante.

La vaccinazione antinfluenzale è, inoltre, gratuita: per bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, donne al secondo e terzo trimestre di gravidanza, ricoverati presso strutture per lungodegenti, medici e personale sanitario di assistenza, familiari a contatto con soggetti ad alto rischio, addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo, personale a contatto con animali per motivi di lavoro, oltre che per tutti i bambini che frequentano le “comunità”. A effettuare la vaccinazione antinfluenzale saranno anche i medici di Medicina generale e i pediatri che per libera scelta aderiscono al programma promosso dall’Assessorato Regionale alla Salute e che, pertanto, provvederanno alla vaccinazione dei propri assistiti.

Per ulteriori informazioni sugli orari di apertura dei centri di vaccinazione, si può consultare il sito web oppure contattare i punti informativi degli Uffici aziendali per le relazioni con il pubblico (Urp), ai recapiti telefonici indicati su www.asppalermo.org/urp.asp.

“Si ricorda che nella nostra Regione – ha concluso Casuccio – l’epidemia influenzale ha inizio tra la fine di dicembre e i primi giorni di gennaio. Le malattie da raffreddamento che si verificano prima di questo periodo non sono attribuibili, contrariamente a quanto spesso ritenuto dalla maggior parte della popolazione, al virus influenzale. Pertanto la vaccinazione può essere praticata efficacemente sia a novembre che a dicembre”.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto