Crocetta se ne va e Crozza in tv lo prende per i fondelli – IL VIDEO

Dalle urla sguaiate nell’Arena di Massimo Giletti alla clamorosa presa per i fondelli di Maurizio Crozza. La parabola televisiva e non solo di Rosario Crocetta si chiude all’insegna del pop, proprio così com’era cominciata.

Il racconto di questi 5 anni segue in maniera perfetta la narrazione televisiva del personaggio il cui maggiore vanto, proprio come sottolineato da Crozza, è quello di non essere stato arrestato come i suoi predecessori. L’avventura di Crocetta, in fondo, è tratteggiata in questi 2 momenti televisivi. La grande apertura di credito verso il presidente gay in una Regione ancora carica di pregiudizi come la Sicilia, l’esaltazione della figura antimafia dell’ex sindaco di Gela,  primo governatore della sinistra direttamente eletto, il cuntu di una rivoluzione annunciata  e mai compiuta che si è manifestata più nelle forme – gli assessorati a Franco Battiato e Antonino Zichichi – che nella sostanza. Questo nell’era di Giletti. Infine l’imitazione, curata persino nelle smorfie, fatta dallo spietato Crozza, il ritratto di un uomo ridicolo, uno sberleffo continuato con cui ha preso di mira i vezzi e l’inconsistenza di Saro da Gela, proprio alla vigilia del suo ultimo giorno da governatore. Ancora prima che si chiudano i seggi e che la Sicilia si consegni al suo nuovo “padrone”, si può comunque gioire: Crocetta e la sua corte di miracolati, senatori e consigliori della porta accanto, uomini e donne d’alto rango e di bottega, non sentiranno più il profumo del potere. Adieu, goodbye, auf wiedersehen.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto