Incidente casalingo, Franco Battiato annulla i concerti

Infortunio casalingo per Franco Battiato. Il cantautore siciliano è caduto nella sua casa a Milo, in provincia di Catania, fratturandosi il femore e il bacino.

L’International Music and Arts, casa di produzione dei suoi concerti, ha annunciato l’annullamento delle prossime quattro date, previste per l’8 novembre a Fasano, il 10 a Lugano, l’11 a Torino e il 14 a Brescia, quest’ultima in favore dell’AIRC.

Visti gli incerti tempi di guarigione, sono ancora da decidere le date in cui verranno recuperati i concerti, mentre le modalità di rimborso dei biglietti saranno pubblicate sul profilo Facebook del cantautore.

Battiato si era già rotto il femore nel marzo 2015, cadendo dal palco durante un concerto a Bari. Si era sporto in avanti per salutare il pubblico, finendo a terra. In quell’occasione era stata necessaria un’operazione.


Widget not in any sidebars