Adesca in chat un ragazzino del Siracusano: arrestato

Arrestato in flagranza di reato, per detenzione di materiale pedopornografico, un trentenne residente nella provincia di Roma. E questo a conclusione di un’indagine, avviata dopo la denuncia dei genitori di un 13enne del Siracusano, adescato su Internet mediante l’uso di una consolle di gioco.

A quanto pare, con la promessa di incontrare una ragazza, il ragazzino sarebbe stato spinto a dialogare in chat su tematiche sessuali con richieste di immagini. A scoprire il tutto il padre e la madre, dopo un controllo del suo smartphone.

Ed è così che le indagini, coordinate dalla Procura di Catania e svolte dalla Polizia Postale, hanno permesso di risalire all’uomo che, durante una perquisizione, è stato trovato in possesso di oltre 1.000 video con minori e bambini costretti a compiere atti sessuali con adulti. Adesso si trova ai domiciliari.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest