Gran Bretagna, divorzio online: separati con un click

Divorziare non è mai stato tanto semplice, almeno in Gran Bretagna, dove sarà presto possibile porre fine al proprio matrimonio direttamente dalla poltrona di casa, compilando un modulo online.

Il servizio di divorzio rapido è già in fase di sperimentazione nella zona di Nottingham, come racconta il Daily Telegraph, e presto potrebbe essere esteso a tutto il Regno Unito. L’idea nasce dall’esigenza di snellire le pratiche di divorzio, in modo che i tribunali abbiano meno casi da gestire, ma avrebbe anche un risvolto positivo dal punto di vista economico. Si prevede, infatti, un risparmio di 250 milioni di sterline (circa 286 milioni di euro) per tutti i tribunali inglesi.

Naturalmente non tutti potranno accede a tale servizio: il divorzio online sarà appannaggio solo di chi sceglie la via consensuale. Per tutti gli altri casi, tra litigi e patrimoni da dividere, non resta che ricorrere al tribunale.

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto