Fare attività fisica in gruppo migliora la qualità di vita

L’attività fisica fatta in gruppo non solo è più divertente, ma anche più salutare. Stando a uno studio condotto dallo University of New England College of Osteopathic Medicine e pubblicato su The Journal of the American Osteopathic Association, sarebbe in grado, infatti, di ridurre i livelli di stress e aumentare in maniera significativa la qualità di vita.

A tali conclusioni si è giunti, prendendo in esame 69 studenti di medicina e facendogli completare, ogni mese, un sondaggio. Questo dopo aver dato loro la possibilità di selezionare un programma di esercizi della durata di dodici settimane, da svolgere sia all’interno di un gruppo o individualmente. Un ulteriore gruppo di controllo, invece, si astenuto dall’attività fisica, tranne che per le passeggiate e gli spostamenti in bicicletta.

In particolare, durante i sondaggi, ai soggetti coinvolti nella ricerca è stato chiesto di valutare i livelli di stress percepito e la qualità della vita in tre categorie: mentale, fisica ed emotiva. Ne è emerso che chi aveva fatto attività fisica in gruppo – e questo almeno 30 minuti una volta la settimana – aveva ottenuto, alla fine dell’esperimento, significativi miglioramenti su tutti e tre livelli (mentale 12,6%, fisico 24,8% ed emotivo 26%), oltre che una riduzione dello stress pari al 26,2%. Stessa cosa non è accaduta, invece, a chi aveva svolto del movimento individualmente o con non più di due partner, come pure nel gruppo di controllo.

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto