Albergatrice muore e lascia eredità milionaria ai cani randagi

In Veneto un’albergatrice è morta, lasciando una somma milionaria agli amici a quattro zampe. Ma a quelli bisognosi, destinati a vivere – e molti anche per tutta la loro esistenza – dietro delle grate, in perenne attesa che qualcuno li possa adottare. Un’eredità che potrebbe salvare moltissimi cani randagi.

Protagonista di questo gesto così generoso è una donna di 81 anni, Franca Franzi, morta nel maggio 2016. Grande in vita il suo amore per i cani, tanto da lasciargli, per l’appunto, gran parte delle proprie ricchezze. Stando alle sue ultime volontà, un quarto di uno dei suoi tre hotel dovrà andare al canile di San Giuliano a Mestre, proprio in questi giorni a rischio demolizione perché fatiscente. Un’altra cospicua somma di denaro sarà destinata, invece, alla costruzione nel Comune di Jesolo di una nuova struttura per accogliere i trovatelli a quattro zampe. E questo partecipando al 50%.

A rendere nota la vicenda, a più di un anno dalla scomparsa dell’anziana albergatrice, è stata – si legge su Repubblica – la consigliera comunale della Lega Nord Silvana Tosi che, saputo del testamento, ha subito scritto al sindaco di Venezia (di cui Mestre fa parte), Luigi Brugnaro, per chiedere il rinvio dell’abbattimento del canile di San Giuliano e riorganizzare la gestione della struttura.

Tre Terzi, online il nuovo singolo "Chi ci salverà"

Tre Terzi, online il nuovo singolo “Chi ci salverà?” – VIDEO

Il mago, l’allievo diligente e le quattro bambole voodoo il cui destino è destinato ad “andare a mare”. Si intitola “Chi ci salverà?”, ed è il titolo del nuovo singolo dei Tre Terzi, che anticipa il nuovo album della band, ...
Leggi Tutto
L'intervento di Fabio Cocchiara durante il Congresso Regionale di Diventerà Bellissima, che si è svolto all'interno del Mondello Palace Hotel, a Palermo

Diventerà Bellissima, l’intervento di Fabio Cocchiara: “Ricreare le antiche sezioni sul territorio”

"Per favore promuovete la creazione delle antiche sezioni sul territorio, perché è molto importante, la gente vuole parlare ed essere ascoltata, e noi abbiamo tutti i requisiti per parlare alla gente". Così Fabio Cocchiara, uno dei militanti che ha preso ...
Leggi Tutto
Maria Giovanna Elmi sarà la madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo che si terrà a Palazzo Bonocore a Palermo

Palazzo Bonocore, Maria Giovanna Elmi madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo

L'eco design incontra il pret-a-couture, sabato 16 dicembre, dalle ore 17,00, a Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria, a Palermo. Nunzia Ogliormino, artigiana specializzata nella creazione di accessori, nati da materiali alternativi e di riciclo, e anima del marchio Siria Eco Design, presenterà la propria collezione ...
Leggi Tutto

The Buns, il duo francese si esibisce alla Fabbrica 102

Ancora un appuntamento con la musica internazionale alla Fabbrica 102 di Palermo. Domani, sabato 16 dicembre, nel locale di via Montelone 32, a partire dalle 22.30, si esibirà il duo femminile francese The Buns. La band 'non suona, fa rock'n'roll', ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest