Droga, ragazzine di 14 anni usate come corrieri

Smantellata nella zona tra Menfi e Santa Margherita Belice un’organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di droga. L’indagine è stata denominata street food perché nelle loro conversazioni gli affiliati utilizzavano i nomi di cibi da strada per nascondere il reale oggetto del dialogo, appunto, la droga.

Dalle indagini è emerso che nel traffico sarebbero state coinvolte anche due ragazzine sotto i 14 anni che, oltre a fungere da corrieri, consumavano la droga. I carichi, durante i viaggi da Palermo a Menfi, venivano spesso nascosti dentro le autovetture. In alcuni casi, invece, sarebbero stati celati anche all’interno degli indumenti intimi delle ragazze.

Tra le persone indagate spiccano le figure di due persone di Menfi che venivano soprannominate papà e carciofetto, che avrebbero coordinato il sodalizio mettendo a disposizione autovetture e telefoni cellulari. Gli stessi avrebbero organizzato con cadenza quotidiana dei viaggi a Palermo per comprare hashish e cocaina. Gli inquirenti hanno stimato che, in circa tre mesi, gli indagati abbiano movimentato sulle piazze di spaccio vari chili di hashish e alcuni etti di cocaina, perlopiù destinati ai giovani. Il giro d’affari complessivo sarebbe stato di circa 200mila euro.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto