Due evasi dal carcere di Barcellona Pozzo di Gotto: subito ricatturati

Ancora evasioni in Sicilia: due detenuti sono riusciti a scappare, ieri sera, dalla casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. I due sono stati ricatturati poco distante dal carcere.

Si tratta di due stranieri, un tunisino di 29 anni e un ghanese di 20, entrambi incarcerati per reati minori. Secondo una prima ricostruzione, avrebbero scavalcato il muro di cinta cercando di raggiungere a piedi l’autostrada Palermo-Messina, ma sono stati bloccati dalle forze dell’ordine accorse immediatamente sul posto.

Appena due giorni fa tre detenuti, tra cui un ergastolano, sono evasi dal carcere di Favignana: di loro ancora nessuna traccia.