Le isole Eolie nella top 30 di Lonely Planet

Lonely Planet premia la Sicilia e, in particolare, le isole Eolie, inserite tra le 30 località da visitare nel 2018.

La casa editrice australiana che crea e distribuisce guide turistiche famose in tutto il mondo, tra i motivi della scelta ha menzionato “un mare splendido, i vulcani, spiagge di sabbia nera e alcuni tra i sentieri costieri più belli d’Europa”.

Le isole Eolie nel 2017 hanno ricevuto la Bandiera Blu, il riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, mentre le spiagge di Canneto e Acquacalda a Lipari hanno ricevuto la Bandiera Verde, in quanto spiagge ideali per la balneazione dei bambini e, di conseguenza, meta ideale per le vacanze in famiglia.

Massoneria, il Grande Oriente d’Italia: “Noi non nascondiamo nulla e non distruggiamo gli elenchi”

Dopo la pubblicazione della relazione della Commissione parlamentare Antimafia sugli iscritti alla Libera Muratoria collegati a vario titolo alla mafia, in Calabria e Sicilia, arriva una ulteriore presa di posizione a firma del Gran Maestro Stefano Bisi, con una nota ...
Leggi Tutto

Teatro Libero, aperte le iscrizioni per laboratori dei cast

Aperte le selezioni di attori e attrici per i laboratori dei cast di Teatro Libero. Sono due i laboratori rivolti ad attori e attrici che condurranno alla formazione dei cast del Teatro Libero di Palermo per cui sono state aperte ...
Leggi Tutto

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest