Torna l’ora solare, si dorme di più ma aumenta l’aggressività

Da stanotte torna l’ora solare. Alle 03.00 le lancette dovranno essere spostate un’ora indietro.

Nonostante si possa dormire un’ora in più, il nostro organismo risente del cambio d’orario, soprattutto per quanto riguarda le abitudini alimentari e il ciclo sonno/veglia, tanto che gli esperti consigliano di andare a dormire più tardi del solito, di almeno 15/30 minuti, per abituare gradualmente il nostro corpo.

Nono solo, il ritorno all’ora solare, con le ore di luce che si riducono, porta anche a un aumento delle aggressioni del 3% nel primo giorno dopo il cambio d’orario. Lo dice uno studio dell’università della Pennsylvania, pubblicato dal Journal of Experimental Criminology, secondo cui una reazione inversa ci sarebbe nel giorno del passaggio all’ora legale, con una diminuzione delle aggressioni del 2,9%. Di contro, nel giorno di passaggio all’ora legale aumentano incidenti stradali e infortuni sul lavoro.

Secondo i ricercatori, la spiegazione sarebbe semplice: “Sebbene si possa pensare che dormendo un’ora di meno le persone potrebbero essere nervose ed aggressive, probabilmente si ha anche la propensione ad agire più aggressivamente, ma il comportamento non la riflette perché si è stanchi, troppo letargici e assonnati per agire”. Di conseguenza il passaggio all’ora solare porterebbe più energia che verrebbe tradotta in una maggiore aggressività.

Genio di Palermo, al via il concorso fotografico per celebrarlo

Dopo la celebrazione della "Giornata del Genio di Palermo", svoltasi venerdì scorso a Palazzo delle Aquile, in coincidenza con l'anniversario dei moti del 12 gennaio 1848, prende il via un'altra iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale per celebrare il nume laico della ...
Leggi Tutto
Marco Pomar, vice presidente della Waterpolo Palermo, replica al M5S: "Senza le società sportive la piscina comunale sarebbe chiusa da anni"

Piscina comunale chiusa nel pomeriggio, manca assistenza ai bagnanti

"Ci scusiamo per il disagio" è ormai una frase ricorrente per gli utenti della piscina comunale. Anche oggi, 15 gennaio 2018, all'ingresso dell'impianto è stato affisso l'ennesimo cartello che annuncia la chiusura nel pomeriggio, nell'orario tra le 13 e le ...
Leggi Tutto
Crescendo, quinta edizione del concorso per giovani talenti della musica

Crescendo, quinta edizione del concorso per giovani talenti della musica

Crescendo, il concorso nazionale per giovani talenti della musica nato nel 2014 e organizzato ogni anno dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, giunge alla sua quinta edizione. Una grande opportunità di visibilità per chi vuole cimentarsi in repertori che spaziano dal ...
Leggi Tutto
Vittorio Sgarbi

Sgarbi: “Reggia di Caserta utilizzata per matrimoni o feste? In passato regge, ville e palazzi servivano proprio a questo”

Hanno suscitato polemiche le nozze da record festeggiate qualche giorno fa con un ricevimento alla Reggia di Caserta, la residenza reale più grande al mondo, dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. La splendida reggia che Carlo di Borbone re di Napoli commissionò ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest