Scienza: è possibile modificare il DNA per combattere le malattie

Un misto tra scienza e fantascienza: modificare il DNA embrionale umano per prevenire le malattie genetiche.

Quello che fino a pochi anni fa era considerata una follia, oggi è possibile grazie a una tecnica denominata Crispr-Cas, che consiste nella produzione di enzimi in grado ti tagliare e correggere il DNA e l’RNA.

Il primo passo verso questa sensazionale scoperta venne fatto nel 2015 da un gruppo di ricercatori cinesi, riscrivendo parti di codice genetico di alcuni embrioni umani non vitali.

Lo step successivo è stato raggiunto dai ricercatori americani del MIT, che sono riusciti editare il codice genetico in modo sicuro ed efficace, prevenendo malattie e mutazioni a trasmissione ereditaria.

L’unico punto debole, al momento, è la poca precisione che questa tecnica comporta, in quanto una correzione sbagliata rischia di portare mutazioni inaspettate al futuro individuo. Ma i ricercatori stanno lavorando per perfezionare la tecnica in modo da poter effettuare, nel giro di pochi anni, interventi di microchirurgia genetica.

Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto
cane lanciato mare con grossa pietra al collo

Getta il cane in mare con una pietra legata al collo: denunciato

Ha gettato il cane in mare con una grossa pietra legata al collo. È accaduto al Lido Valderice, in provincia di Trapani. Il cane è riuscito a liberarsi dal collare e a raggiungere la riva, dove è stato soccorso dai bagnanti ...
Leggi Tutto