Halloween in tutta sicurezza: ecco il manuale di istruzioni

Halloween sì, ma in piena sicurezza. La festa importata dagli Stati Uniti è ormai un appuntamento fisso anche in Italia e ha contagiato anche i siciliani. Ma anche per divertirsi durante la festa tra la notte del 31 ottobre e il primo novembre senza rischi occorre prendere qualche precauzione per evitare che i trucchi rovinino la pelle o che i costumi siano fabbricati con materiali sicuri, senza compromettere, ad esempio, la vista con accessori poco che possano danneggiare gli occhi.

E proprio sull’incolumità degli occhi si è concentra la Association of Optometrists britannica, che mette in guardia dall’acquisto di lenti a contatto colorate molto usate in questa occasione. In particolare gli esperti sottolineano come questi accessori sono solitamente acquistati in negozi o sul web senza che vi siano manuali di istruzione e precauzioni per l’uso. Si specifica, poi, che questi oggetti non vanno mai condivisi con altri, né conservati in acqua di rubinetto o tenuti tutta la notte. Nei casi più estremi possono provocare danni permanenti alla vista.

“Tratto pazienti con problemi causati dalle lenti tutti gli anni – ha detto sugli schermi della Bbc Badrul Hussain, optometrista del Moorfields Eye Hospital – anche bambini sotto i 16 anni. Non conoscere gli elementi basilari dell’uso delle lenti a contatto può mettere a grande rischio di sviluppare problemi anche permanenti”.
In particolare, gli esperti britannici hanno stilato un
manuale di condotte al quale attenersi: far controllare le lenti da un ottico esperto; tenerle pulite usando le soluzioni specifiche; non tenere le lenti tutta la notte; non invertirle e non scambiarle con altri; non farle entrare a contatto con l’acqua, ad esempio in piscina o sotto la doccia.

Ulteriori ragguagli su altre norme di condotta arrivano dalle Centers for Disease Control and Prevention. Tra gli altri, il Cdc raccomanda di testare sempre i cosmetici in piccole aree della pelle prima di usarli, per verificare se si è allergici, e in ogni caso struccarsi prima di andare a letto. Si consiglia di utilizzare costumi ignifughi e che non contengano sostanze coloranti pericolose. Raccomandazioni anche per i più piccoli che volessero fare come i coetanei anglosassoni andando di casa in casa per fare ‘dolcetto o scherzetto’: “I genitori di bambini molto piccoli inoltre – si legge sul sito del Cdc – dovrebbero rimuovere ogni dolcetto a rischio soffocamento, dalle gomme da masticare alle caramelle dure ad eventuali piccoli giochi che potrebbero essere stati messi nei sacchetti”.

Pin It on Pinterest