Lampedusa, una donna denuncia la tentata violenza da parte di cinque migranti

Denunciato da una donna di 50 anni, che vive a Lampedusa, un tentativo di violenza sessuale da parte di cinque migranti, quasi certamente tunisini ospiti dell’hotspot qui presente. Così ha commentato l’accaduto il sindaco Totò Martello: “Si sta verificando quello che avevo puntualmente denunciato nelle scorse settimane: nell’isola c’è un problema di ordine pubblico e di sicurezza. Lo dimostrano le risse, gli scassi che si susseguono uno dopo l’altro in quantità industriale, i furti nei negozi, nei supermercati e persino dai fruttivendoli”.

Stando a quanto raccontato dalla donna ai Carabinieri, i cinque migranti sarebbero entrati nell’atrio della sua abitazione – che si trova lungo la strada che dalla struttura di accoglienza di contrada Imbriacola conduce fino al centro del paese – e avrebbero iniziato ad abbordarla simulando anche gesti di natura sessuale. Uno di loro avrebbe cercato di abbracciarla e baciarla. Sola in casa, la 50enne avrebbe, quindi, iniziato a urlare e a minacciarli con un bastone. Così facendo, sarebbe riuscita ad allontarnarli. Adesso si sta cercando di individuare i cinque uomini.

“Nell’hotspot ci sono attualmente 500 ospiti. Ogni mattina – ha spiegato all’Adnkrons il primo cittadino di Lampedusa – ne trasferiscono 200, ma nonostante i trasferimenti quotidiani la struttura resta piena perché nel frattempo altri migranti continuano a sbarcare”.

Tre Terzi, online il nuovo singolo "Chi ci salverà"

Tre Terzi, online il nuovo singolo “Chi ci salverà?” – VIDEO

Il mago, l’allievo diligente e le quattro bambole voodoo il cui destino è destinato ad “andare a mare”. Si intitola “Chi ci salverà?”, ed è il titolo del nuovo singolo dei Tre Terzi, che anticipa il nuovo album della band, ...
Leggi Tutto
L'intervento di Fabio Cocchiara durante il Congresso Regionale di Diventerà Bellissima, che si è svolto all'interno del Mondello Palace Hotel, a Palermo

Diventerà Bellissima, l’intervento di Fabio Cocchiara: “Ricreare le antiche sezioni sul territorio”

"Per favore promuovete la creazione delle antiche sezioni sul territorio, perché è molto importante, la gente vuole parlare ed essere ascoltata, e noi abbiamo tutti i requisiti per parlare alla gente". Così Fabio Cocchiara, uno dei militanti che ha preso ...
Leggi Tutto
Maria Giovanna Elmi sarà la madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo che si terrà a Palazzo Bonocore a Palermo

Palazzo Bonocore, Maria Giovanna Elmi madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo

L'eco design incontra il pret-a-couture, sabato 16 dicembre, dalle ore 17,00, a Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria, a Palermo. Nunzia Ogliormino, artigiana specializzata nella creazione di accessori, nati da materiali alternativi e di riciclo, e anima del marchio Siria Eco Design, presenterà la propria collezione ...
Leggi Tutto

The Buns, il duo francese si esibisce alla Fabbrica 102

Ancora un appuntamento con la musica internazionale alla Fabbrica 102 di Palermo. Domani, sabato 16 dicembre, nel locale di via Montelone 32, a partire dalle 22.30, si esibirà il duo femminile francese The Buns. La band 'non suona, fa rock'n'roll', ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest