Istat, oltre 11 mila incidenti stradali nel 2016 in Sicilia

Aumentati nel 2016 in Sicilia, rispetto al 2015, il numero sia degli incidenti stradali (1,9%) che dei feriti (2,3%), con incrementi maggiori di quelli rilevati nell’intero Paese (rispettivamente 0,7% e 0,9%). Il numero delle vittime della strada, invece, è diminuito del 14,7%, molto più della media nazionale (4,2%). In particolare, secondo i dati diffusi dall’Istat l’anno scorso in territorio siciliano si sono verificati 11.067 incidenti, che hanno causato la morte di 192 persone e il ferimento di altre 16.601.

È nelle strade urbane che si è registrato il maggior numero di incidenti (8.850, l’80% del totale), che hanno provocato 108 morti (56,3% del totale) e 12.673 feriti (76,3%). Ma è nelle strade extraurbane e sulle autostrade che continuano a verificarsi quelli più gravi: nel primo caso, i dati parlano di 4,3 decessi ogni 100 incidenti, mentre nel secondo di 2,6 morti ogni 100.

La maggior parte degli incidenti stradali avviene tra due o più veicoli (75,4%); la tipologia di incidente più diffusa è lo scontro frontale-laterale (4.189 casi, 44 vittime e 6.651 feriti), seguita dal tamponamento (1.664 casi, 17 decessi e 2.769 persone ferite).