Una 39enne aggredita dal suocero nel Palermitano: è grave

Ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Ingrassia di Palermo, una 39enne di Pioppo, aggredita ieri dal padre del suo convivente. È in prognosi riservata. Intanto sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Stando alla ricostruzione dei fatti, l’anziano avrebbe colpito la donna con un oggetto contundente, procurandogli una vistosa ferita alla testa. Il tutto sarebbe accaduto poco prima dell’ora di pranzo. Ad avvertire i militari dell’Arma è stato lo stesso figlio dell’aggressore. Sul posto sono giunti anche gli operatori del 118 che hanno trasportato la vittima in ospedale.

Pin It on Pinterest