Sondaggi e scudo incrociato: in Sicilia, Musumeci e Micari si contendono il voto dei centristi

I sondaggi su Musumeci, Micari e il voto centrista in SiciliaIn Sicilia non è lo scudo crociato di una volta che domina le elezioni, ma lo scudo incrociato. Ovvero, il voto incrociato degli elettori “centristi”, in una terra dalla grande tradizione Dc. Per quello che possono valere i sondaggi in Sicilia, terra di silenzio d’opinione per antonomasia, i sondaggi sulle imminenti elezioni regionali iniziano a stabilizzarsi.
Negli ultimi quattro sondaggi (due di Demopolis, uno di Piepoli e uno di Index research), Musumeci è comunque in testa con un 35-42% su Cancelleri intorno al 33% e Micari (20-22%). Fava è stabilmente al 9-10%.
Effetto della presentazione di liste di candidati? Può essere, visto che proprio un sondaggio sui voti di lista darebbe la coalizione di sostegno a Micari nientemeno che al 32%, sia pure prima della incredibile esclusione della sua lista di candidato (Lista Micari) nelle province di Siracusa e Messina. Esclusione che demotiva molto i seguaci di Crocetta e lo stesso presidente uscente.
Fatto sta che, con due province su nove dove non ci saranno, la soglia del 5% potrebbe non essere raggiunta dalle liste-Micari su base regionale. Ma è anche vero che la maggiore contraddizione all’interno dello schieramento di centrosinistra era proprio il sostegno di Crocetta, negli ultimi cinque anni di governo regionale duramente criticato anche dall’area di centrosinistra.
Ma i sondaggi sono credibili? [Leggi tutto]

Tabella sondaggi elezioni Sicilia riassunto wikipedia al 13 ottobre 2017
Tabella sondaggi elezioni Sicilia riassunto wikipedia al 13 ottobre 2017
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto