Cocaina dall’Argentina per rifornire la movida siciliana: 12 arresti

Scoperto dai Carabinieri un traffico internazionale di cocaina tra l’Italia e l’Argentina, con il quale veniva rifornita la movida siciliana. Arrestate 12 persone tra Palermo, Bagheria, Roma e Tolmezzo, e sequestrati 5 chili di cocaina all’aeroporto di Buenos Aires. L’operazione, denominata in codice “Presidium”, è stata condotta dai Carabinieri del Comando provinciale di Palermo.

Gli indagati sono: Gioacchino Bonaccorso, palermitano di 43 anni, Salvatore Cecala, nato a Caccamo e di 46 anni, Giuseppe Faia, 31 anni nato a Palermo, Emiliano Pasimovich, 32 anni nato in Argentina ma residente a Roma, Calogero Rio, 55 anni e di Termini Imerese, Salvatore Rotolo, 38 anni e residente a Isola delle Femmine, Pasquale Testa, 25 anni e residente a Bagheria, come pure Giacinto Tutino di 62 anni, Carmelo D’Amico, 48 anni, Nicolò Testa, 55 anni, Giuseppe Antonio Giallombardo, 41 anni, tutti e tre detenuti al Pagliarelli, e Salvatore Drago Ferrante, 53 anni, detenuto nel carcere di Tolmezzo (Ud).

L’operazione riguarda capi e gregari del mandamento di Bagheria. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, Nicolò Testa, al vertice della famiglia mafiosa bagherese, avrebbe stretto un accordo con Salvatore Drago Ferrante, procacciatore all’ingrosso di cocaina, per importare grossi quantitativi di stupefacenti dall’Argentina. Questi venivano trasportati da Buenos Aires in Italia nelle valigie di insospettabili corrieri. La droga, a quanto pare, veniva utilizzata principalmente per rifornire i locali notturni delle province di Palermo e Trapani.

Convegno Buone Pratiche e risparmio negli enti locali

Convegno su nuove opportunità di buone pratiche e risparmio negli enti locali

L'Anci Giovani insieme alla Scuola Politica del Mezzogiorno hanno promosso un incontro dedicato agli amministratori degli enti locali. I legali ed i tecnici che interverranno alla giornata di studi, venerdì 11 maggio ore 10.00 a Palermo presso l'auditorium dell'assessorato regionale ...
Leggi Tutto
We want you è l’iniziativa, promossa dai presidenti dei Gruppi Giovani di Palermo di Confcommercio, Sicindustria Palermo e Ance per l'imprenditoria giovanile

We Want You: i Gruppi Giovani di Confcommercio, Confindustria e Ance per i temi dell’imprenditoria giovanile

We want you è l’iniziativa, promossa dai presidenti dei Gruppi Giovani di Palermo di Confcommercio, Sicindustria Palermo e Ance - rispettivamente Giovanni Imburgia, Luca Silvestrini e Mario Puglisi - che punta ad approfondire i temi dell’imprenditoria giovanile e che sarà ...
Leggi Tutto
Polizia, le attività degli ultimi 25 anni della Squadra Mobile di Palermo celebrati in un evento che si svolgerà il 26 aprile

Polizia, le attività degli ultimi 25 anni della Squadra Mobile di Palermo celebrati in un evento

Il prossimo 26 aprile alle ore 11:00 presso la sala Sant’Elisabetta della Squadra Mobile di Palermo, si svolgerà un evento teso a ripercorrere attraverso filmati e testimonianze, gli ultimi 25 anni di attività della Squadra Mobile di Palermo, con l’intento ...
Leggi Tutto
in occasione del XXXVIII Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Donne Medico

Donne medico e differenze di genere, dal 27 aprile a Palermo il primo meeting internazionale

Per la prima volta in Italia, a Palermo, venerdì 27 aprile, in occasione del XXXVIII Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Donne Medico, trecento specialiste provenienti da varie parti del mondo si confronteranno sull'approccio di genere alle cure e alla salute. È ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest