A Villa Sofia falchi in azione per allontanare i piccioni

Avviato all’Ospedale di Villa Sofia il servizio di Bird Control, per allontanare i piccioni ed evitare così problemi di natura igienico-sanitaria. E questo grazie all’utilizzo di alcuni falchi. Precisamente cinque poiane di Harris (Accitripidi di basso volo), quattro femmine e un maschio: Margot, Azzurra, Maya, Zed e Nico.

Tutta l’operazione, voluta dall’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello per allontanare definitivamente i colombi da Villa Sofia, dal Cervello e dal Cto e dissuarderli a non tornare più, durerà sei mesi. Ad aggiudicarsi il servizio è stata la ditta Asafalchi di Giardinello. Sotto la guida di esperti falconieri, le cinque poiane stanno per il momento portando avanti il loro lavoro a Villa Sofia, dove la situaizone è più critica. A novembre si passerà negli atri due presidi ospedalieri.

Pin It on Pinterest