Ballarò d’autunno 2017: dal 12 al 16 ottobre l’appuntamento “Palermo sostenibile”

L’alimentazione e i prodotti agroalimentari a chilometro zero, la produzione e il consumo energetico, la mobilità sostenibile, la raccolta e il riciclo dei rifiuti e, non ultima, la sostenibilità sociale nella città di Palermo, sono i temi con i quali si confronta l’appuntamento “Palermo sostenibile” di Ballarò d’autunno 2017. Giunto alla sua seconda edizione, l’evento si svolge in occasione della Giornata FAO dell’alimentazione, tra il 12 e il 16 ottobre.

La manifestazione vuol essere uno sguardo alla realtà cittadina nello spirito del progetto “Ballarò significa Palermo”, che, già dal 2013, mira a far conoscere a cittadini e visitatori la città in alcuni suoi aspetti che sono reali, ma dei quali, spesso, si ha poca consapevolezza, anche in tema di sostenibilità e sviluppo in relazione all’ambiente. Da qui l’esposizione dei prodotti artigianali realizzati con materiali di riciclo, l’itinerario del gusto con i prodotti tipici del territorio. E poi gli incontri con esperti delle varie tematiche della salvaguardia e valorizzazione ambientale e il supporto al Convegno “In Sostanza…inFormazione. Nuovi Consumi In Vecchi Mercati“, iniziativa dell’assemblea SOS Ballarò sulle tossicodipendenze e sulle condizioni socio-economiche ad esse correlate.

All’iniziativa, promossa dal Comitato “Ballarò significa Palermo” composto dalle associazioni Ars Nova, Italia Nostra-Palermo, Kleis, Culturae, Insieme per la Cultura, e Elementi, e dal Comune di Palermo, sono presenti anche due delle aziende partecipate del Comune di Palermo che operano negli ambiti tematici della sostenibilità: la Rap per la raccolta e il trattamento dei rifiuti e l’Amat per la mobilità. Le aziende racconteranno ai cittadini e visitatori la propria azione quotidiana e le ricadute sulla realtà cittadina del loro operato, con criticità e opportunità. Proprio il 3 ottobre scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato la Strategia Nazionale di Sviluppo Sostenibile, che è il documento attorno al quale edificare l’Italia dei prossimi decenni. Le riflessioni suscitate da “Palermo sostenibile” potranno avvicinare i palermitani e i visitatori delle attività della manifestazione alla problematiche e alle loro soluzioni di cui si parla anche a livello Parlamentare.

All’interno della pagina Facebook di Ballarò significa Palermo potrete vedere in dettaglio tutti gli appuntamenti di Ballarò d’autunno 2017.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto