Lidl, a dicembre l’inaugurazione del nuovo store a Palermo

Presentato oggi a Palazzo delle Aquile il progetto del nuovo punto vendita Lidl che sorgerà al posto di Salamone&Pullara, in viale Regione Siciliana, a Palermo. I cantieri sono già partiti, l’inaugurazione è prevista per il 21 dicembre. Inoltre, da oggi sul sito web dell’azienda sarà possibile candidarsi per le future ricerche di personale: oltre 25 i profili professionali richiesti nel capoluogo siciliano.

Per la realizzazione del nuovo store, il settimo con questo marchio in città, sono stati investiti 10 milioni di euro. “Si tratta – ha spiegato l’amministratore delegato di Lidl Italia Emilio Arduino – dell’investimento più significativo mai realizzato in Italia per l’apertura di un punto vendita, e sviluppato secondo tre criteri: sostenibilità ambientale, riqualificazione urbana e sviluppo economico del territorio. Continueremo ad investire nel territorio, con l’obiettivo di essere i promotori di un processo di rigenerazione urbana che porti nuova linfa alla comunità”. Un progetto con significative ricadute anche a livello occupazionale ed economico. “L’importante iniziativa imprenditoriale di Lidl rappresenta – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – certamente una opportunità di sviluppo, occupazione e attenzione civica. Ma è ancor prima e soprattutto un segnale del cambiamento in atto a Palermo: una città dove i grandi gruppi imprenditoriali hanno ricominciato ad investire, una città che sempre più si conferma accogliente e sicura, anche sotto il profilo economico”.

La nuova struttura, che si estenderà su una superficie di vendita di circa 1.400 mq e in materiali altamente coibentanti ed ecocompatibili in linea con l’approccio green proprio dell’azienda, sarà alimentata da energia interamente derivata da fonti rinnovabili e sarà dotata di un pannello fotovoltaico da ben 55 kW. Si aggiungono anche sistemi di ventilazione controllata per il recupero del calore e l’utilizzo di un sistema di illuminazione interna ed esterna a led. E avrà un volume inferiore rispetto al passato.

Si punterà poi a coniugare interventi di riqualificazione e bonifica ambientale nell’ex area del negozio Salamone&Pullara – dove erano presenti 4 mila metri quadrati di amianto – con interventi di rigenerazione urbana. A tal proposito, nei pressi del nuovo punto vendita sarà realizzato un polmone urbano: un’area verde attrezzata con spazi ricreativi che il gruppo donerà alla città di Palermo. Per essere sempre più vicina ai gusti e alle abitudini dei propri clienti, Lidl, inoltre, ha avviato una proficua collaborazione con selezionati fornitori locali, che darà ai consumatori la possibilità di acquistare a completamento della vasta offerta già proposta un’ampia scelta di articoli regionali, dai salumi al sugo di pomodoro ciliegino, dai diversi tipi di pane alle specialità tipiche.

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto