Elezioni Sicilia, ecco l’offerta di listini che nessuno può rifiutare

Inestricabile insieme di fichi d'india, buona rappresentazione dell'intrico di contiguità e convenienze che, al di là delle preferenze espresse dai cittadini nelle prossime elezioni regionali in Sicilia, il presidente di minoranza eletto abbia in qualche modo una maggioranza di governo

Il Listino del Presidente rappresenta una specie di meccanismo “a premietto di maggioranza” equivalente al 10% dei seggi. Dunque erano listini di nove persone fino alla scorsa legislatura, e oggi sono solo sette persone perché si è passati da 90 a 70 parlamentari.

Vignetta di Dario Corallo sui candidati presidente alle elezioni regionali in Sicilia 2017
Vignetta di Dario Corallo, dalla “Barriera corallina”, maredolce.com

Sono quindi liste di sette persone (compreso lo stesso presidente): una per ogni candidato alla presidenza. Queste persone (o personaggi) saranno elette solo se il loro candidato di riferimento, che si presume abbia compilato questo listino, sarà eletto. Tutti gli altri non saranno eletti pur essendo nel listino, a meno che non siano eletti nelle liste di partito, laddove siano presenti. Coloro i quali saranno eletti nel listino potranno esserlo senza impegnarsi punto in campagna elettorale: se il candidato di riferimento vincerà, e quindi sarà eletto presidente, loro saranno automaticamente parlamentari all’ARS anche senza raccogliere il becco di un voto.

Il meccanismo dei listini, così com’è, riduce l’efficacia del voto popolare senza aumentare la governabilità della regione. Anche perché, il presidente è eletto al primo turno: chi arriva primo vince. Basta che abbia un solo voto di vantaggio sul secondo. Ciò vuol dire che, se un presidente viene eletto con un ragguardevole 35% di voti si ritroverà con 31-33 parlamentari, compresi i “suoi” del listino. Quindi in minoranza.
Per cui la maggioranza all’ARS, chiunque sia eletto non ci sarà comunque. Magari ci saranno gruppi che la sosterranno, con entrate e uscite a piacimento da quello o quel gruppo parlamentare eletto. In un ginepraio di convenienze non lontano dalla forma di una foresta di pale di fichi d’india. Ecco qui i nomi di chi sarà eventualmente eletto insieme al proprio presidente [Leggi Tutto]

cani

Su Rai-Radio3 una piccola e preziosa collezione di fiabe firmate da Gianni Rodari [AUDIO]

La Rai-Radio3, ha di recente prodotto una serie di fiabe sonore di Gianni Rodari [ASCOLTA], scrittore e giornalista comparso nel 1980 a sessant’anni, considerato il maggiore favolista del Novecento. Da giovane studiò in seminario, che lasciò per diplomarsi come maestro ...
Leggi Tutto
Giusy Lazzara è stata eletta nuovo presidente dell'Anolf Trapani. "Più servizi per assistere gli immigrati nel processo di integrazione"

Immigrazione, Giusy Lazzara nuovo presidente Anolf Trapani: “Più servizi per migliorare il processo di integrazione”

È Giusy Lazzara, trapanese di 43 anni, il nuovo presidente Anolf Trapani. È stata eletta al termine del comitato direttivo dell'Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere della Cisl, che si occupa dell'assistenza agli immigrati di varie etnie a carattere volontario. Un'attività fondamentale ...
Leggi Tutto
Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Sequestrato dalla Polizia municipale, a Palermo, un grande magazzino di abbigliamento abusivo nella zona di Brancaccio, e sanzionati per occupazione abusiva di suolo pubblico un pub in via Mongerbino e una gastronomia in via Cala. L'importo totale delle sanzioni è ...
Leggi Tutto
A Palermo le selezioni per "Miss Bangladesh Italy 2018"

A Palermo le selezioni per “Miss Bangladesh Italy 2018”

Appuntamento oggi, 19 febbraio, dalle 15 alle 18, presso la sede di Cinematocasa in via Maqueda 124, con la tappa palermitana del primo concorso di bellezza bengalese organizzato in Italia, "Miss Bangladesh Italy 2018". Le giovani donne porteranno sul palco, ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest