Palermo, morto l’anziano che denunciò le carenze igieniche al Civico: 12 indagati per omicidio colposo

Dodici sanitari del Civico di Palermo sono indagati per omicidio colposo a seguito della morte di Vincenzo Oliveri, 70 anni, per oltre due mesi ricoverato nel reparto di Pneumologia dell’ospedale. Le indagini, condotte dal pm Francesco Gualteri, sono partite a seguito della denuncia dei familiari dell’anziano, che puntano il dito contro le precarie condizioni igienico sanitarie del reparto del Civico e su presunti errori terapeutici che avrebbero fatto precipitare le condizioni di salute dell’uomo.

Oliveri, che è stato ricoverato nella stanza numero sette del reparto di Pneumologia dal 9 giugno al 3 agosto, secondo la denuncia avrebbe lì contratto un batterio, Acineto bacter. Affetto da diabete e da una broncopatia cronica, il batterio avrebbe quindi debilitato ulteriormente il fisico dell’anziano.

Le precarie condizioni igieniche del reparto erano state denunciate dallo stesso Oliveri quando vi era ricoverato, attraverso un video ripreso con il suo smarphone con il quale documentava la presenza di formiche in corsia e di sanitari rotti e porte danneggiate nelle toilette. Segnalazioni inviate anche a La Repubblica Palermo, che ha pubblicato il video. A seguito della segnalazione i Carabinieri del Nas sono intervenuti con un blitz in corsia, intimando ai vertici dell’azienda ospedaliera di correre immediatamente ai ripari.

Ora la denuncia da parte dei familiari dell’anziano, a pochi giorni dalla sua morte avvenuta nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Cervella, dove sarebbe giunto in ambulanza in condizioni già critiche, che porta alle indagini del pm per omicidio colposo nei confronti di dodici sanitari. Mentre dall’azienda ospedaliera ci si difende: “Abbiamo subito eseguito tre disinfestazioni – spiega all’Ansa il direttore sanitario Giorgio Trizzino – e i primi di settembre i Nas hanno potuto constatare che non ci sono più formiche nei reparti”.

Tre Terzi, online il nuovo singolo "Chi ci salverà"

Tre Terzi, online il nuovo singolo “Chi ci salverà?” – VIDEO

Il mago, l’allievo diligente e le quattro bambole voodoo il cui destino è destinato ad “andare a mare”. Si intitola “Chi ci salverà?”, ed è il titolo del nuovo singolo dei Tre Terzi, che anticipa il nuovo album della band, ...
Leggi Tutto
L'intervento di Fabio Cocchiara durante il Congresso Regionale di Diventerà Bellissima, che si è svolto all'interno del Mondello Palace Hotel, a Palermo

Diventerà Bellissima, l’intervento di Fabio Cocchiara: “Ricreare le antiche sezioni sul territorio”

"Per favore promuovete la creazione delle antiche sezioni sul territorio, perché è molto importante, la gente vuole parlare ed essere ascoltata, e noi abbiamo tutti i requisiti per parlare alla gente". Così Fabio Cocchiara, uno dei militanti che ha preso ...
Leggi Tutto
Maria Giovanna Elmi sarà la madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo che si terrà a Palazzo Bonocore a Palermo

Palazzo Bonocore, Maria Giovanna Elmi madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo

L'eco design incontra il pret-a-couture, sabato 16 dicembre, dalle ore 17,00, a Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria, a Palermo. Nunzia Ogliormino, artigiana specializzata nella creazione di accessori, nati da materiali alternativi e di riciclo, e anima del marchio Siria Eco Design, presenterà la propria collezione ...
Leggi Tutto

The Buns, il duo francese si esibisce alla Fabbrica 102

Ancora un appuntamento con la musica internazionale alla Fabbrica 102 di Palermo. Domani, sabato 16 dicembre, nel locale di via Montelone 32, a partire dalle 22.30, si esibirà il duo femminile francese The Buns. La band 'non suona, fa rock'n'roll', ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest