Castelbuono, grande successo per il concorso di fotografia Enzo La Grua

concorso fotografia a CastelbuonoGrande successo, quest’anno, per la XVIII edizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, legato al “Premio giovani Enzo La Grua”, poliedrico artista castelbuonese scomparso diversi anni fa in seguito a un tragico incidente sulla scena. Il concorso è stato indetto dall’associazione culturale che porta il suo nome, e ha visto un’affluenza di oltre milleottocento visitatori, oltre che di tanti fotoamatori provenienti da ogni parte d’Italia.

Le fotografie, più di 500, a colori o in bianco e nero, sono state ispirate a un tema libero e a due temi obbligati: “Luce” e “Castelbuono oggi”. Di queste la commissione composta da Vincenzo Cucco, Piero Longo, Giovanni Franco, Carmelo Bongiorno, Bebo Cammarata, Fabio Sgroi e Tullio Puglia ne ha preselezionate solo circa 154 per la mostra, che è rimasta aperta al pubblico dal 29 luglio al 6 agosto e poi prorogata per altri due giorni.

Questi i vincitori del concorso, curato da Vincenzo Cucco. Tema “libero” colore: 1° classificato “In direzione ostinata e contraria” di Michele Di Donato; 2° “La finzione va in scena” di Andrea Avellone; 3° “Un attimo prima” di Alessandro Prestianni (foto). Per il tema “libero” bianco/nero: 1° classificato “Il fabbro: pausa caffè” di Sandro Rizzato; 2° “Praha 3” di Domenico Giampàe 3° “Shanghai” di Mauro Vincenzi. Per il tema “Luce” colore: 1° classificato “L’arte della luce” di Giovanni Gugliotta, 2° “Brothers” di Manuela Gennburg e 3° “Il giudizio” di Antonio Enea. Per il tema “Luce” bianco-nero: 1° classificato, “Alfabeto angelico” di Maurizio Cacioppo, 2° “Una mano dal cielo” di Giovanni Nicolosi, 3° “Segui la luce” di Maurizio Badoer. Per il tema “Castelbuono oggi” sezione unica: 1° classificato “Legami generazionali” di Robert Goodmann, 2° “Piano Castello” di Salvatore Guglielmo, 3° “Alma venus” di Alberto Masi.

Menzioni di merito sono state attribuite ai fotoamatori Daniele Franceschini, Enrico Hoffmann, Giuseppe Mazzola. La giuria ha, inoltre, segnalato: Sergio Fraterrigo, Leonardo Lo Bello, Elisa Prisinzano. Il “Premio giovani Enzo La Grua” è andato a “Come un tuono ” di Federico Oddo di Milano, mentre il riconoscimento al più giovane partecipante è ad Alberto Guidotti di Palermo.

Pin It on Pinterest