Catania, 25enne violentata da tre ragazzi dopo la discoteca

Violentata nella notta tra sabato e domenica una ragazza di 25 anni, a conclusione di una serata trascorsa in una discoteca a Catania. Ad abusare di lei tre italiani di 36, 34 e 23 anni, fermati dai Carabinieri. Oggi la Procura chiederà la convalida del provvedimento.

La notizia è stata portata da La Sicilia e ha trovato conferma sia in ambiente investigativo che giudiziario. A quanto pare, la giovane si sarebbe recata in discoteca assieme a una persona conosciuta sui social network e poi avrebbe accettato di essere riaccompagnata da un giovane con cui avrebbe legato durante la serata. Ma quando è salita in auto, avrebbe trovato dentro gli altri due giovani. Invece, di riportarla a casa, i tre l’avrebbero così condotta in una zona isolata di un paese etneo che conoscevano bene, e qui per ore l’avrebbero violentata in auto per poi abbandonarla per strada.

Notata da un passante, sarebbe stato lui a darle i primi soccorsi e ad allertare i Carabinieri che immediatamente hanno inviato le indagini. La ragazza è stata condotta all’ospedale Garibaldi di Catania, dove è stata ricoverata in stato di shock. I tre ragazzi, invece, sono stati bloccati singolarmente in paesi diversi tra loro.

In una nota il Consiglio della VII circoscrizione di Palermo ha annunciato l'avvio della raccolta differenziata domiciliare per lidi e i locali a Mondello e Sferracavallo

Palermo, al via la raccolta differenziata domiciliare per i locali di Mondello e Sferracavallo

In una nota in risposta al problema dei rifiuti urbani nelle borgate marinare, il Consiglio della VII circoscrizione di Palermo ha annunciato l'avvio della raccolta differenziata domiciliare per lidi e locali a Mondello e Sferracavallo."A seguito di un incontro promosso ...
Leggi Tutto

Ente sviluppo agricolo, la Fp Ugl contro la soppressione

La Fp Ugl interviene contro quella che giudica una 'demonizzazione' delll'Esa, l'Ente sviluppo agricolo che secondo il governo regionale deve essere soppresso: "La nostra organizzazione sindacale - dice Gaetano Cassibba, segretario provinciale Fp Ugl a Palermo - in questi giorni ...
Leggi Tutto
Tullio Puglia Pif

La protesta di Tullio Puglia: “Caro Pif, fai ripulire i resti di urina della troupe”

Sta creando qualche disagio la troupe che sta girando in diverse zone di Palermo Momenti di trascurabile felicità, del regista Daniele Luchetti, tratto dall’omonimo best seller di Francesco Piccolo, con protagonista Pif. Dopo i problemi a piazza Castelnuovo, con la deviazione del traffico che ...
Leggi Tutto
Triscina ruspa rifiuti spiaggia Mareamico

Mareamico: “Una ruspa ha scaricato tonnellate di rifiuti nella spiaggia di Triscina” – IL VIDEO

La delegazione agrigentina dell'associazione Mareamico ha denunciato che ieri mattina a Triscina, la spiaggia di Castelvetrano, in provincia di Trapani, una ruspa ha scaricato tonnellate di rifiuti provenienti dal dragaggio del porto di Selinunte. "Questa poltiglia maleodorante, contenente residui di ...
Leggi Tutto