Rifiuti, l’annuncio della Spallitta: “Staff di legali per chi chiederà la riduzione della tassa”

“Conferma quello che qualche giorno fa avevo preannunciato e cioè la possibilità per il cittadino, di pretendere nel caso di mancato svolgimento del servizio di raccolta dei rifiuti – come avviene da circa due mesi a Palermo – una riduzione della Tari dal 60 all’80% del tributo inizialmente dovuto. Si tratta di una espressa previsione legislativa di principi europei, in virtù dei quali, l’irregolarità del servizio, legittima l’abbattimento dello stesso”. È quanto dichiarato da Nadia Spallitta, portavoce cittadina dei Verdi, riguardo alla recente sentenza della Cassazione che riconosce l’abbattimento del 40% della tassa sui rifiuti. E lo fa annunciando l’organizzazione di uno staff di legali per assistere i cittadini che volessero esercitare il diritto alla riduzione.

“In questo contesto, l’evasione fiscale non c’entra nulla, trattandosi – prosegue- di attuazione di specifiche previsioni normative (Legge 152 del 2006), introdotte anche dal vigente regolamento Tari di Palermo all’articolo 10. Per cui l’istanza di riduzione non è un atto illecito come l’evasione, ma è esercizio di un preciso diritto riconosciuto dalle norme. In sintesi, i cittadini sono autorizzati a chiedere al comune, l’attuazione dell’art 10 del regolamento e, quindi, la riduzione della Tari”.

Infine aggiunge: “Dubito che i disservizi siano legati al fenomeno dell’evasione, perché è stata avviata una efficiente azione di contrasto (ha consentito il recupero di decine di milioni di euro) e perché in ogni caso il comune garantisce per legge il costo delle prestazioni. A mio avviso, il problema è nella inadeguatezza della organizzazione e gestione della Rap e di tutti i servizi connessi. La responsabilità è da ascrivere a queste incapacità gestionali”.

A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto