Regionali, Sgarbi dice sì a Musumeci: “Disponibile a una collaborazione attiva e politica”

Vittorio Sgarbi dice sì. Il famoso critico d’arte accoglie l’invito e decide di appoggiare il candidato del centrodestra, Nello Musumeci, alle elezioni regionali che si terranno il prossimo 5 novembre in Sicilia.

“Ho iniziato una lunga campagna elettorale per le politiche di primavera con il movimento ‘Rinascimento’: la Sicilia – dichiara Sgarbi – è il punto di partenza di questa lunga stagione nella quale intendo innalzare gli italiani a una più alta considerazione del loro patrimonio artistico come valore di coscienza nazionale. Il progetto politico della lista di Musumeci, a partire dal nome ‘Diventerà bellissima’ va nella stessa direzione e potrà trovare una sua continuazione, dopo le elezioni siciliane, nella stretta connessione ideale con ‘Rinascimento'”.

E ancora: “Non è mia intenzione favorire, come i sondaggi indicano, candidati presidenti e forze politiche diversi da Musumeci, con il quale condivido valori estetici e privilegiata amministrazione culturale e turistica della Sicilia”. Da qui la disponibilità – conclude lo storico – “a una collaborazione attiva e politica con la sua candidatura a presidente e con il suo progetto di governo della bellezza, in un rapporto diretto e fiduciario”.

Pin It on Pinterest