Salute: cala la mortalità per tumore al seno, tra i più ricorrenti. Merito anche della prevenzione

Il cancro al seno continua a essere una delle più ricorrenti malattie tumorali: nel 2016 registrati 50 mila nuovi casi, 2000 in più del 2015. Decresce di contro la mortalità, con un trend del -1% l’anno. Questo calo è legato sia all’aumentata attività di diagnosi precoce tramite i test di screening, sia alla maggiore attenzione ai fattori di rischio. Questi i dati illustrati oggi nel corso del convegno scientifico su “Attualità nella prevenzione, diagnosi e cura del tumore al seno”, organizzato da Toscano group e svoltosi il 23 settembre al Castello di Carini (Pa). “La tempestiva applicazione di protocolli terapeutivi in stadi precoci della malattia – afferma Antonio Ciulla, chirurgo specializzato in cancro alla mammella e promotore del convegno – consente di registrare la guarigione di circa il 95% dei carcinomi trattati con diametro inferiore al cm e linfonodi ascellari negativi”. Nel corso del convegno, al quale hanno parte specialisti di varie branche mediche, è stato esaminato un nuovo approccio per la cura del tumore al seno, che contempli sia le metodologie tradizionali sia l’aspetto della nutrizione, della chirurgia ricostruttiva e dell’impatto psicologico. “I nuovi studi – continua Ciulla – confermano che occorre un’azione a 360° per riuscire a combattere il cancro, che tenga conto non solo delle condizioni fisiche ma anche di quelle psicologiche delle pazienti”. L’arma principale, come sottolineato oggi nel corso del convegno, continua a essere la diagnosi precoce: alle donne nella fascia 40-49 anni si raccomanda di eseguire una Rx mammografia con una cadenza stabilita sulla base dei fattori di rischio (storia familiare e densità del tessuto mammario), mentre a quelle nella fascia 50-69 anni si suggerisce di eseguire una Rx – mammografia con cadenza biennale.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto

ilGaz.it

Direttore editoriale