Se si è smemorati è perché il cervello sta funzionando bene

Essere smemorati non è poi così negativo. Fino a quando a essere dimenticate sono cose insignificanti, al di là delle scocciature che ne possono derivare, ciò potrebbe significare che il cervello sta funzionando bene. Sembra strano, ma è vero. A rivelarlo è una ricerca condotta qualche tempo fa dall’Università di Toronto e poi pubblicata sulla rivista scientifica Neuron.

A chi non è capitato di ricordare qualcosa che risale a diversi anni fa – qualcosa di importante però – e poi magari dimenticare quello che si è mangiato la sera prima. Tranquilli. Stando allo studio canadese, questo accadrebbe perché la crescita di nuovi neuroni nell’area del cervello legata alla memoria, l’ippocampo, farebbe in modo che tutto ciò che non sia importante venga dimenticato per lasciare spazio a informazioni più rilevanti. Una sorta di raccolta differenziata, in pratica. E questo a conferma del fatto che a volte dimenticare risulta essere più utile di ricordare.

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto