Ballarò d’autunno 2017, fino a dicembre Palermo diventa palcoscenico tra il Cassaro e Ballarò

Prende il via Ballarò d’autunno 2017, trasformando sino al 29 dicembre Palermo in un grande palcoscenico per far conoscere il centro storico tra il Cassaro e Ballarò con un calendario di appuntamenti collegati a ricorrenze emblematiche della tradizione e giornate internazionali.
A tagliare il nastro, venerdì 22 settembre, è Palermo in tutte le lingue, manifestazione che si snoderà fino al 30 settembre lungo un itinerario che da piazzetta Monteleone attraverserà via Calascibetta, accanto piazza Borsa, arrivando fino al Cassaro Alto e a San Giovanni Decollato. Seguiranno Palermo sostenibile (dal 13 al 16 ottobre) e Palermo racconta (dal 27 ottobre al 26 novembre), per poi chiudere questo viaggio negli splendori della nostra città con Palermo per il futuro (dall’1 al 29 dicembre).
«Abbiamo preparato un calendario di eventi culturali tematici – spiega Giulio Pirrotta, rappresentante del Comitato “Ballarò significa Palermo” – che, come per le precedenti edizioni, sin  dal 2013 prevede il coinvolgimento e la partecipazione degli abitanti e degli operatori dell’Albergheria, del Capo, dei Quattro Mandamenti e di Palermo in generale. Questo, per proporre un’azione di sistema che valorizzi le energie e le risorse positive presenti nel centro storico». [Leggi tutto]

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto

Gilda Sciortino

Direttore editoriale