A Villa Airoldi l’unica tappa siciliana del BMW Golf International 2017

Sabato prossimo Villa Airoldi Golf Club di Palermo ospiterà una tappa, sulle 39 totali, del BMW Golf Internazional 2017, torneo per dilettanti che quest’anno prevede, successivamente, la disputa di una fase nazionale al Donnafugata Golf & Resort di Ragusa. Precisamente dal 20 al 22 ottobre. Finale che servirà per decidere chi saranno i portacolori dell’Italia, nelle tre categorie (1ͣ categoria maschile hcp 0-12; 2ͣ categoria maschile hcp 13-36; categoria unica femminile hcp 0-36), alla Finale Mondiale che si terrà in un prestigioso Golf Club in Sudafrica.

Già chiuso, per le numerose iscrizioni pervenute, l’elenco dei partecipanti che sarà limitato a 72 golfisti. Tra le novità spicca l’“Hole in One” Award con protagonista la Nuova BMW Serie 5. A ogni tappa, chi per primo riuscirà nel colpo a una buca prestabilita, si aggiudicherà un week end per due persone presso un esclusivo resort QC Terme, da raggiungere a bordo della Nuova BMW Serie 5. Chi, invece, riuscirà nell’impresa in occasione della Finale Nazionale si aggiudicherà – per la prima volta in un torneo amatoriale BMW – la Nuova BMW Serie 5.

Al termine della gara, che avrà inizio alle ore 7 e che si svolgerà su 18 buche Stableford, ovvero con due volte il giro del campo, si svolgerà un cocktail aperto a tutti coloro che vorranno prendere parte alla premiazioni di chi si qualificherà per la finale di Ragusa. Tra l’altro, sarà possibile effettuare un test drive con i modelli della casa automobilistica tedesca presenti, per l’occasione, al Villa Airoldi Golf Club. Al contempo il Circolo palermitano darà la possibilità, a chi lo vorrà, considerato l’accesso libero e gratuito, di provare qualche colpo.

BMW Golf Cup International è un torneo di golf per dilettanti organizzato da BMW, imponente e spettacolare per numero di partecipanti, quantità di appuntamenti e paesi impegnati. La manifestazione si svolge contemporaneamente in 50 nazioni di tutto il mondo e vanta partecipazioni da record ogni anno. Quella che si disputerà sul campo a nove alle pendici del Monte Pellegrino è una delle due tappe – l’altra è stata già giocata a Salerno – a svolgersi da Roma in giù, e sarà ospitata dal Circolo palermitano per il quarto anno consecutivo.

Pin It on Pinterest