L’ultimo tabù? I malati di mente

Ci sono alcuni argomenti ammantati da un vero e proprio tabù. Non bisogna parlarne. Mai. Neppure quando la cronaca te li rovescia addosso. Prendete, per esempio, il recente caso dello stupro della dottoressa nei locali della guardia medica di Trecastagni. Molti lo hanno letto (correttamente) in connessione col tema della sicurezza. Altri, ed in modo altrettanto corretto, col tema della violenza sulle donne. Altri ancora, in connessione con entrambi i temi. Eppure, la cronaca ha dato conto (forse perché non poteva farne a meno) del fatto che l’aggressore è affetto da problemi psichici e che, in passato, era stato sottoposto a TSO. Com’è possibile che nessuno abbia agganciato il fatto, al tema della cura e della assistenza dei malati di mente a 40 anni dalla Legge Basaglia?

E dire che la cronaca, la cruda e semplice cronaca, uno spunto in tal senso lo avrebbe pure giustificato. Cosa mai accade, quale malefico sortilegio paralizza le menti pensanti del nostro paese, intellettuali, opinionisti, commentatori, giornalisti, quando occorre affrontare un argomento come questo che sembra protetto da una strisciante, serpeggiante, sotterranea consegna del silenzio? A volte mi sembra che i fatti sono come le nuvole. Multiformi. Ognuno ci vede ciò che vuole vederci. O forse solo ciò che può liberamente dire di vederci.

Susinno mondello rifiuti Deiezioni canine, Susinno (SC): "Apprezzamento per gli interventi straordinari, aumentare le sanzioni"

Mondello, incubo discarica. Susinno: “Residenti pronti alle barricate”

Il consigliere comunale di Sinistra Comune Marcello Susinno, con la stagione estiva alle porte, esorta l'amministrazione a una nuova strategia per quanto concerne i rifiuti nella borgata marinara di Mondello. "Contenitori spostati da un luogo ad un altro, non so ...
Leggi Tutto
La sanità come fattore di sviluppo economico e sociale nell'intervento del vice presidente dell'Aiop Barbara Cittadini durante le Assise generali di Confindustria

Aiop, la siciliana Barbara Cittadini è stata eletta presidente nazionale

Barbara Citadini è stata eletta nuova presidente dell'Aiop, l'Associazione italiana ospedalità privata, al termine dell'assemblea nazionale di Roma. Si tratta della prima donna alla guida dell'associazione. In un breve discorso al termine dell'elezione ha promesso agli addetti ai lavori Cittadini ...
Leggi Tutto

“Orto in Arte”, eterno dialogo tra uomo e Natura

Al via “Orto In Arte”, il festival internazionale che ha come focus il rapporto tra Natura e Arte con ospiti da tutto il mondo, che si terrà dal 26 maggio al 2 giugno presso l'Orto Botanico di Palermo. Sette giorni ...
Leggi Tutto

Ancra Confcommercio: Subito micro aree ecologiche in Sicilia”

Dalle carte di credito con microchip ai bambolotti parlanti con cui giocano le bambine, dalle macchinine elettriche alle semplici prolunghe che tutti abbiamo in casa o ancora il piccolo telecomando per automazione, per fare alcuni esempi: da agosto prossimo saranno considerati RAEE ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest