Raid dell’Etna, il giro della Sicilia per auto storiche

Tutto pronto per la ventesima edizione del Raid dell’Etna, il giro della Sicilia per auto storiche, ideato e organizzato da Giovanni Spina e Stefano Consoli, che ogni anno richiama sportivi e appassionati da tutto il mondo. Si tratta di un vero e proprio connubio tra turismo e sport.

“La kermesse partirà da Palermo il 23 settembre e si concluderà a Catania il 30. Saranno – spiegano i patron dell’iniziativa – sette giorni intensi alla scoperta delle residenze nobiliari più esclusive e degli scorci paesaggistici meno noti della nostra Isola”.

Una tradizione che si rinnova da vent’anni – aggiungono – grazie anche alla sinergia con le amministrazioni delle città siciliane che ospitano il passaggio della competizione. Per una settimana gli equipaggi provenienti da tutto il mondo percorreranno l’itinerario in programma alternando le prove a cronometro al puro spirito mototuristico attraversando Marina di Butera, Ragusa Ibla, Donnafugata, Piazza Armerina, Enna e Taormina”.

Partner dell’iniziativa sono Gnv (Grandi Navi Veloci), Eberhard & Co, Mafra, Lufthansa e Porsche: quest’anno infatti è previsto il “Tribute” alla storica casa automobilistica tedesca.

Pin It on Pinterest