Palermo, bollettini falsificati e tasse non pagate: denunciati 35 cacciatori

Avrebbero falsificato i bollettini postali per ottenere il rilascio del tesserino regionale di caccia e non avrebbero pagato le tasse. Ed è così che per 35 cacciatori, tutti residenti nella provincia di Palermo, è scattata la denuncia da parte dei Carabinieri forestali del capoluogo siciliano per truffa aggravata ai danni dello Stato e della Regione Siciliana.

A quanto pare, il meccanismo utilizzato da questi cacciatori per ottenere l’autorizzazione necessaria per esercitare la loro attività sarebbe stato messo in atto, da parte di alcuni di loro, anche in passate attività venatorie. Nel corso delle indagini è stata, inoltre, individuata la persona che metteva a disposizione i versamenti regolari dai quali venivano estrapolati successivamente i timbri di accettazione postale, così da poterli riutilizzare per falsificare le attestazioni di versamento da presentare ai Comuni.

Viale Emilia, Associazione Comitati Civici: “Armadietto ripetitore pericoloso e illuminazione carente”

Un armadietto ripetitore non a norma e pericoloso per i passanti in viale Emilia, all'altezza del civico 3, a Palermo. La segnalazione al gazzettinodisicilia.it arriva dall'Associazione Comitati Civici, che denuncia la carenza di illuminazione nella stessa strada. "Abbiamo notato un ...
Leggi Tutto

Asp di Palermo, basta attese per il ticket. Ecco SmarTurno

Consente di cercare la struttura più vicina, scoprire in anticipo il numero di persone in attesa allo sportello ed ottenere il ticket senza doversi recare sul posto, poi una notifica avviserà quando è il momento del proprio turno. E’ SmarTurno il nuovo ...
Leggi Tutto

Giardino della Zisa, Associazione Comitati Civici: “Manca manutenzione, turismo danneggiato” (Foto)

"Sporcizia e atti vandalici al Giardino della Zisa", la denuncia arriva dall'Associazione Comitati Civici, che da anni sollecita il Comune di Palermo a potenziare la manutenzione nella zona, sia all'interno che all'esterno. In particolare, di recente, sul lato sinistro una ...
Leggi Tutto
Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello: nelle Unità operative di Ematologia 1 e Oncologia si esibiranno Pierpaolo Petta e Aldo Oliveri

Musica nei reparti ospedalieri: arriva il duo Petta – Oliveri

Terzo appuntamento del ciclo di spettacoli nei reparti ospedalieri dell’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello. Alle ore 16 del 14 dicembre, nelle Unità operative di Ematologia 1 e Oncologia si esibiranno Pierpaolo Petta alla fisarmonica e Aldo Oliveri alla tromba. Il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest